Super Puzzle Platformer

Pubblicato: 18 febbraio 2012 in PLATFORM, SHOOTER
Tag:, , , , , , , , , , ,

Shoot those blocks!

Nome: Super Puzzle Platformer
Genere: Shooter\Abilità
Tipo: Flash
Prezzo: Free
Versione: //

Play Online: http://www.newgrounds.com/portal/view/572770

Ritorno con questo piccolo gioiellino, anche abbastanza famoso ma che qualcuno di voi potrebbe non conoscere: Super Puzzle Platformer.
Il gioco risponde ad una (non tanto) semplice domanda: che succederebbe se Tetris si unisse con uno shooter?

Il gioco in sé è molto semplice: si comanda quest’omino arancione, armato di una pistola, e si rompono i blocchi che cadono dall’alto. A differenza del buon caro e vecchio tetris, qui i pezzi cadono ad uno ad uno, equindi formeranno “strutture” solo una volta raggiunto il terreno. Vi chiedo di guardare lo screen sopra per un esempio: appena dietro il pg, c’è quella piccola “L rovesciata”. Quella è stata composta da piccoli blocchi, non è scesa dal cielo (o meglio, è scesa a pezzi).
Lo scopo del gioco è rompere i blocchi e le strutture, più una struttura e grande più tempo ci vuole per romperla. Distruggendo, si ottengono delle piccole sfere gialle (visibili sempre nello screen sopra).
Forse questa cosa potrebbe far ricordare a qualcuno il celebre gioco di Pixel, Cave Story. Be’, anche a me! Infatti, credo che quel gioco sia stato forte fonte d’ispirazione per il developer dietro SPP.  I punti esperienza, il fatto che l’arma di potenzi ad esempio, seguendo da vicino quella della Silver Star, la prima arma di Cave Story (es: in Cave Story la Silver star a LVL1 spara un raggio, in SPP idem, al secondo LVL due raggi paralleli, SPP idem, al livello 3 spara un megacolpo, in SPP idem!)

Il personaggio quando salta fa delle fikissime(cit.) capriole.

Le condizioni di morte sono diverse. Si puo’ morire perché si cade sulle punte , oppure perché cade un blocco in testa. Inoltre, in seguito, saranno presenti speciali blocchi appuntiti. A differenza delle punte, la caduta in testa di un blocco non è sempre fatale: dipende anche da quanta “vita” avrete. Infatti, la barra dell’esperienza indica anche quante volte potrete sopravvivere al danno! Ad inizio del gioco, la barra sarà quasi vuota, e morirete sul colpo. Al livello 1, avrete 1\4 della barra completo, e potrete subire danno 1 volta in più (previa perdita di punti exp e down-levelling della pistola, anche qui punto in comune con Cave Story).

Andando avanti col gioco, e con i livelli, nuovi pericoli si aggiungeranno. Oltre ai già citati blocchi appuntiti, come dimenticare i famigerati “muri di blocchi”? Praticamente, un’intera fila di blocchi cade dall’alto. Solo 1 manca, e se il giocatore è abbastanza scaltro, può mettersi nell’unico punto cieco per salvarsi. La cattiva notizia è che ci sono più muri di blocca alla volta di seguito, quindi si è costretti a muoversi di continuo!

Be’, e con questo abbiamo finito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...