Archivio per la categoria ‘RETROGAMES’


Nome: Excitebike

Genere: Sportivo\Corse

Tipo: NES (Nintendo Entertainment System)

Excitebike fu uno dei 18 giochi rilasciati in contemporanea all’uscita del NES in america. Uno dei primi 18 giochi per Nes. E il Nes fu rilasciato nel 1985, cioé 27 anni fa. Questo gioco è di 12 anni più vecchio di me. Ma, credetemi: dopo questi 27 anni, giocare ad Excitebike è ancora un fottuto divertimento.

(altro…)


Nome: Wolfenstein 3D
Genere: FPS
Tipo: Flash

Play Online: http://wolfenstein.bethsoft.com/game_EU.php

Sono passati 31 anni dalla pubblicazione di Castle Wolfenstein, probabilmente il primo gioco ad avere elementi stealth. E sono passati 21 anni dall’uscita di Catacomb 3-D , il gioco 3D basato sulla serie Catacomb e creato da John Carmack, quello stesso John Carmack che, 20 anni fa, ebbe l’idea di utilizzare una versione migliorata dell’engine di Catacomb 3-D per sviluppare Wolfenstein 3D , gioco ispirato da Castle Wolfenstein e creato con l’approvazione del programmatore di Castle Wolfenstein, Silas Warner. E che in seguito avrebbe anche creato DOOM, probabilmente il più famoso FPS della storia (di cui abbiamo già parlato…)

(altro…)


Nome: The House of The Dead
Genere: FPS su binari
Tipo:Sega model 2

Download: http://games.brothersoft.com/house-of-the-dead.html

Il retrogame di oggi è “House Of The Dead”, videogioco rilasciato nel 1997. La trama, come quella di tutti i videogiochi Arcade, d’altra parte, è molto semplice: Thomas e il suo compagno “G” (solo G) vengono chiamati dalla fidanzata del primo, Sophie. Sophie lavorava per il Dr. Curien, un pazzoide che ha creato un esercito di zombie (e non solo) e vuole conquistare il mondo (segue risata malvagia).

(altro…)


Retroroba è una nuova rubrica, in cui parlerò di Retro Games. Penso che non ci fosse manco bisogno di dirlo, ma magari i più giovini di voi (ah ah, un giovine che vi chiama giovini – perché dico giovini? – non è ironico?) oppure i meno avvezzi al mondo del gaming avevano bisogno di specificazioni. Specificazioni del tipo “I Retrogames sono giochi antidiluviani. Anni ’80-’90. Ci siamo capiti?”.

Ma partiamo con ordine, eh, quindi via a template, immagine e sigla (la sigla mi manca, putroppo ;___; )

Non mi piacciono i vampiri, ma in questo gioco ci sono anche zombie. Respect.

(elimino le categorie “Prezzo” e “Versione” per ovvi motivi. Insieme al link per giocare – la rom cassetta originale del gioco ve la trovate su ePirateBay. Che poi pirate bay non esiste – almeno in italia)

Nome: Nosferatu
Genere: Action\Platform\Copia di Prince of Persia
Tipo: Super Nintendo Entertainment System  (o SNES per gli amici)

Nosferatu è un Action (con elementi platform) che copia spudoratamente Prince of Persia. E, no, non “Sands Of Time”, ma Prince of Persia. Quello primo rilasciato nel (me controlla wikipedia) 1989. Nosferatu è stato rilasciato nel 1994, 5 anni dopo. Il gioco, dal punto di vista del gameplay, non si discosta tanto da PoP, apparte alcune differenze – che se non c’erano era proprio una copia malfatta – come il combattimento corpo-a-corpo e non con spada, un sistema a tempo leggermente differente. Infatti, Prince of persia ti dava un tot di minuti (un’ora) e quando morivi, ripartivi e ti toglieva alcuni preziosi minuti dal tuo totale. (altro…)


Take That Big Fucking Gun!

Nome: DOOM
Genere: Shooter
Tipo: Flash (?)
Prezzo: Free
Versione: //

Play Online: http://www.flashgames.it/doom.html

Ok, ho fatto una piccola eccezione questa volta, scegliendo un gioco che in sé non è indie, ma che è stato convertito in flash da un indipendente (si legge, infatti, solo “Converted By Mike”).

Immagine inserita

FUCK YEAH!

(altro…)